Una recensione del tutto particolare. Il catarratto in purezza di Bosco Falconeria.

Metti un giorno d’estate da mm!! trattoria in pieno centro a Catania (per intenderci di fronte al mercato del pesce), metti un sommellier svizzero (in vacanza) di grandi passioni e vedute e metti che per caso quel giorno ci sia anche un Rosario Greco (anima e cuore della Valigia di Bacco). Tra una fritturina, un polpo grigliato, una parmigiana di pesce spada, ci si mette a … Continua a leggere Una recensione del tutto particolare. Il catarratto in purezza di Bosco Falconeria.

I vini in Valigia di Bacco. Erbatino, Calcareus, il Carusu di Gueli.

Fondata nel 1986 da Vincenzo Gueli, l’azienda attualmente si estende per 10 ettari tra vigneti e mandorleti compresa tra i 450 ei 550 metri s.l.m. Oggi i tre giovani figli di Vincenzo (Giuseppe, Calogero e Davide) contribuiscono con entusiasmo e competenza allo sviluppo e alla gestione dell’azienda. La cura dei  vigneti è il punto fondamentale dell’attività perchè è da qui che prende vita tutto, dalla … Continua a leggere I vini in Valigia di Bacco. Erbatino, Calcareus, il Carusu di Gueli.

La Sicilia e i suoi tre Valli

A metà Cinquecento, quando la Sicilia era uno dei domìni dell’Impero spagnolo di Carlo V, lo storico sicilianoTommaso Fazello dedicava la prima parte della sua storia (il De rebus Siculis decades) alla geografia storica dell’isola. La sua descrizione conferma molti degli aspetti rilevabili per l’età sveva, e osserva pure alcuni successivi elementi meno favorevoli del paesaggio agrario e del lavoro, anche in rapporto alle possibilità … Continua a leggere La Sicilia e i suoi tre Valli

Dall’Occidente all’Oriente: Vivera (VINODABERE)

Originally posted on vinidisicilia:
Da buona padrona di casa, Loredana fa vedere su di una cartina geografica dove sono situati i terreni ed allo stesso tempo spiega il perchè della loro espansione a livello territoriale ed aziendale, per poi passare alla passeggiata in vigna, dove Loredana è nel suo mondo e non riesce a trattenere la sua immensa passione per le piante di vite. Nel… Continua a leggere Dall’Occidente all’Oriente: Vivera (VINODABERE)

Benanti Winery. Uomo, vino, territorio (Appunti di degustazione)

Originally posted on vinidisicilia:
Vi dirò solo che li apprezzo, anzi li amo, per la mineralità iodata che con gli anni arriva all’idrocarburo (Pietramarina), per questa freschezza che ti schiaffeggia ma con i guanti, per l’ampiezza dei profumi e dei sapori dove ogni sorso, ogni annusata, valgono un nuovo calice, per una finezza assoluta, soprattutto sui Cru, perché non è la quantità che conta ma la… Continua a leggere Benanti Winery. Uomo, vino, territorio (Appunti di degustazione)